Massimiliano Giannocco


facebook
instagram
whatsapp

© 2020 Massimiliano Giannocco 

Novembre

919296431164005633467194735696056568774656o

Dalla prefazione

Sono nato di novembre – dichiara Massimiliano Giannocco in una delle sue composizioni – nato in quel momento in cui il vento prega la morte delle foglie, che si accasciano lungo il marciapiede, tenute ferme / sull’asfalto / dal piovoso / purgatorio.
Così si presenta Massimiliano Giannocco, in questa sua Novembre, in questo “sono nato di novembre” che riecheggia tanto “sono nata il 21 a primavera” di Alda Merini, come se il suo materiale biografico fosse per l’autore un punto di partenza per elaborare una personale visione della realtà, come se la sua scrittura vivesse attraverso una versione metaforica ed ermetica dell’esistenza.

 

Flavia Weisghizzi

1

Casa editrice: Europa edizioni

 

Anno: 2020

 

Formato: cartaceo ed e-book

 

 

 

 

Note: il libro è acquistabile presso le librerie italiane e sui siti di Amazon, IBS, Feltrinelli, Mondadori ed altri ancora

 

Recensioni:

 

Cinzia Aloisi - Pensalibero - 17 agosto 2020

 

Antonio Pileggi - Pensalibero - 1 giugno 2020

                              LiberalCafè - 1 giugno 2020

                              L'Opinione delle Libertà - 28 maggio 2020

                              Il Torinese - 28 maggio 2020

                              Liberalismo Gobettiano - 21 maggio 2020

                              Okeanos - 21 maggio 2020

 

Luisa Debenedetti - Libri e Recensioni - 24 settembre 2020

Come creare un sito web con FlazioCreare un sito web